Rissa a Piazza Vittorio, cinque stranieri arrestati

FOTO TELEUROPA FONDI CADSaranno stati ubriachi o avranno avuto le loro buone ragioni gli stranieri (due nigeriani, di 29 e 19 anni, un cittadino del Ghana, di 19 anni, e due afghani di 21 e 18 anni) che hanno dato spettacolo di sè con calci, pugni e cocci di bottiglie, fino all’arrivo dei carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante che, in collaborazione con quelli della Compagnia Speciale, hanno arrestato a Piazza Vittorio cinque di loro per rissa aggravata in concorso. In manette sono finiti, in particolare, due nigeriani, di 29 e 19 anni, un cittadino del Ghana, di 19 anni, e

due afghani di 21 e 18 anni, mentre altri sono riusciti a dileguarsi. Gli arrestati sono in attesa del rito direttissimo. Fra questi, inoltre, due son stati portati all’ospedale ‘San Giovanni’ e dimessi rispettivamente con 10 e 20 giorni di prognosi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi